lunedì 16 novembre 2015

PUBBLICO LA DENUNCIA CHE MI HA RIVOLTO IL VETERINARIO MARCO MARZOLA DI Ro Ferrarese.


Pubblico e commento la denuncia a me rivolta dal veterinario Marco Marzola perché voglio rendere partecipe la cittadinanza italiana e non, visto che, comunque, molti Italiani ma anche stranieri, sono stati incaricati di porre in essere atti illegali, truffe, raggiri, maltrattamenti e anche uccisioni occulte nei confronti della nostra famiglia, come VENDETTA in base a ORDINI di autorità (tutte!)!

giovedì 29 ottobre 2015

LE AUTORITA' ITALIANE SU ORDINE DEI GOVERNANTI CI STANNO DISTRUGGENDO. IN OMERTA'. STATO DITTATORIALE.

Si legge sul documento che pubblico sopra, ricevuto da mio fratello Alessandro qualche giorno fa' dal Dipartimento dei Trasporti Terrestri:
"Si comunica che in data odierna questo Ufficio Conducenti del Dipartimento dei Trasporti Terrestri ha avviato il procedimento in oggetto, che potrebbe concludersi con il provvedimento di revisione della patente di guida (accertamento dei requisiti psicofisici)."

martedì 27 ottobre 2015

POLIZIA LOCALE ASSOCIATA MEDIO POLESINE: UN'ALTRA PROVA ECLATANTE DI TRUFFE CONTINUE, DI ACCANIMENTO CONTINUO E DEI "PIZZINI" ESTORTI ALLA FAMIGLIA GANDINI.

Pubblico sotto una DENUNCIA che mio fratello Alessandro ha presentato in data 23 Ottobre scorso presso il Tribunale di Ferrara, a seguito di una multa ricevuta. Fin qui non ci sarebbe tanto di "strano"; molti di voi che ci stanno leggendo in questo momento, avranno ricevuto multe giuste o ingiuste.
In questo caso, però,

lunedì 28 settembre 2015

martedì 22 settembre 2015

LA MIA OPPOSIZIONE ALLA RICHIESTA DI ARCHIVIAZIONE DEL PUBBLICO MINISTERO.


Come ho già dimostrato nei Post precedenti, le nostre denunce presentate e depositate in Procura, vengono regolarmente archiviate; per cui, ho deciso di presentare e depositare, anche in questa occasione, "Opposizione all'Archiviazione" richiesta dal pubblico ministero al giudice per le indagini preliminari, riguardo alla terribile vicenda che ci vede legati al veterinario Marco Marzola di Ro Ferrarese, depositandola alla Procura di Ferrara.

venerdì 11 settembre 2015

ARCHIVIAZIONE! COME PREVISTO: DI NUOVO!





Come avevo già preventivato, PUNTUALMENTE, per le DENUNCE presentate dai componenti della famiglia Gandini di Ferrara, è SEMPRE PREVISTA L'ARCHIVIAZIONE !!!!


Come si legge nel documento che ho ricevuto dal Tribunale di Ferrara,

mercoledì 9 settembre 2015

FARMACIE: CONTINUANO I RICATTI MAFIOSI DELLE AUTORITA' CONTRO LA FAMIGLIA GANDINI.

DOPO AVERMI SEQUESTRATO IL BLOG, POICHE' "SCOMODO", CONTINUANO INDISTURBATI I MALTRATTAMENTI.
E NOI CONTINUIAMO A SUBIRE.
Ricetta medica


Il giorno 31 Agosto 2015 mi sono recata presso la "Farmacia Fusaroli Grandi" di Mirabello (Ferrara), dove ho presentato regolare Ricetta Medica

lunedì 24 agosto 2015

ACCANIMENTO SPIETATO DELLE AUTORITA' CONTRO LA FAMIGLIA GANDINI.

ACCANIMENTO SPIETATO DELLE AUTORITA' CONTRO LA FAMIGLIA GANDINI.
In base agli ultimi eventi e alle ultime decisioni, LA (VERA) MAFIA (autorità e  politici) ci ha comunicato, tramite i cittadini "portavoce", incaricati in OMERTA' di riportare i messaggi, che presto, mio fratello e io saremo uccisi in modo occulto e in omertà, con le seguenti modalità:

venerdì 31 luglio 2015

IMPORTANTE!

Oggi, in data Giovedì 30 Luglio, nel corso del tardo pomeriggio, intorno alle ore 19:45, mi trovavo in casa ed ero sola, quando sento un vicino di casa che mi chiama a voce alta.

martedì 28 luglio 2015

LA QUERELA DEL VETERINARIO MARCO MARZOLA.





Stamane, il mio avvocato mi ha informata di essere stato contattato da parte dell'avvocato del veterinario Marco Marzola, titolare dell'omonima Clinica veterinaria di RO Ferrarese.

Il veterinario Marzola, terribilmente OFFESO e DIFFAMATO dalla pubblicazione di un Post che lo riguarda, sul mio Blog-Denuncia, poco dopo la morte di Brenda (il nostro amatissimo cane avvelenato per la sesta volta consecutiva), dopo avermi fatto giungere una Querela per Diffamazione, manda il suo avvocato.
Ricordo che in questo Post, brevemente, accennavo al suo mancato soccorso e al suo volontario disinteresse per curare davvero, e che, con il suo comportamento assolutamente fuori da ogni deontologia professionale, ha sicuramente contribuito a portare a morte certa il cane, influendo con crudeltà a procurare ancora maggiore sofferenza. 

venerdì 3 luglio 2015

IL SEQUESTRO ABUSIVO DEL NOSTRO BLOG-DENUNCIA! A PROPOSITO ...



















A proposito del SEQUESTRO DEL NOSTRO BLOG (mio e di mio fratello), posto alcuni stralci di un articolo che riporta le ultime decisioni in fatto di materia sui Blog, da parte della Corte di Cassazione. Prego i lettori di prenderne atto perché è importante.
Questi risultati provano, ammesso ce ne fosse bisogno, che il sequestro del nostro INTERO Blog è stato un vero e proprio SOPRUSO, attuato attraverso un ABUSO DI POTERE!
Come del resto, IL SEQUESTRO DI PERSONA che abbiamo dovuto subìre da parte dello Stato!

mercoledì 24 giugno 2015

POLIZIA POSTALE: ECCO COME E' TRATTATO UN CITTADINO ITALIANO ONESTO CHE DICE LA VERITA'!

Post Aggiornato al 24 Giugno 2015.
Questo pubblicato è uno dei documenti di cui abbiamo preso visione nell'indagine riferita al nostro Blog-Denuncia SEQUESTRATO "alessandragandini.blogspot.it", in base alla denuncia a me rivolta dal veterinario Marco Marzola di Rò ferrarese.
Nello specifico, si tratta di una TRASMISSIONE DI ACCERTAMENTI da parte della polizia postale al pubblico ministero del tribunale di Ferrara.

martedì 16 giugno 2015

ECCO LA PROVA CHE LO STATO ITALIANO E' UNA DITTATURA!

Ho aperto questo Blog "alessandragandini.blogspot.it", nel Giugno del 2011, unitamente a mio fratello Alessandro, poiché la nostra famiglia è sempre stata oppressa, pilotata e uccisa di generazione in generazione. Tutto celato nella più assoluta OMERTA'!

giovedì 11 giugno 2015

OSCURAMENTO ILLEGALE DEL MIO BLOG IN ITALIA: "GOOGLE ITALIA", LE AUTORITA' ITALIANE, TUTTE LE INGIUSTIZIE SUBITE DALLA FAMIGLIA GANDINI. ANCORA OGGI DOPO INTERE GENERAZIONI, PALESE ACCANIMENTO!


Questa pubblicata sopra, la mail che ho ricevuto qualche giorno fa' da "Google" e da "Blogger".
Nella stessa si legge:

"Salve,
Desideriamo comunicarle di aver ricevuto un'ingiunzione del tribunale relativa al suo blog. Nel rispetto dei termini dell'ingiunzione del tribunale, abbiamo rimosso i contenuti precedentemente disponibili all'indirizzo: http://www.alessandragandini.blogspot.it/

martedì 9 giugno 2015

"GOOGLE ITALIA", LA MAFIA ITALIANA, I SOPRUSI SU INTERNET!

CITTADINI! E' ACCADUTO UN FATTO GRAVISSIMO!
LE AUTORITA' ITALIANE SU ORDINI DEI POLITICI HANNO INGIUNTO A "BLOGGER" E A "GOOGLE ITALIA" DI CHIUDERE IL MIO BLOG-DENUNCIA IN ITALIA! I SOPRUSI SONO INNUMEREVOLI, COME SUCCEDE DA SEMPRE, NELLA VITA DELLA MIA FAMIGLIA!

giovedì 4 giugno 2015

venerdì 29 maggio 2015

OMERTA': PAROLA "DISUMANA"! ...

Valeria Alzetta da "Google+"  25 Aprile 2015.
"INCREDIBILE E SE LA FAMIGLIA GANDINI FOSSE LA MIA? SOLI CON L'OMERTA' PAROLA DISUMANA."

Pubblico il Commento diretto da "GOOGLE+" della signora Valeria Alzetta, al mio Post di venerdì 24 aprile 2015:
 "COMPLOTTO DI STATO CONTRO LA FAMIGLIA GANDINI di Ferrara!"

giovedì 7 maggio 2015

AVVERTIMENTI DELLA (VERA) MAFIA: "MIO FRATELLO VERRA' FATTO PICCHIARE PESANTEMENTE SE NON SI ADEGUERA' ALLE VARIE ESTORSIONI! INOLTRE, VERRA' SIMULATO IL NOSTRO SUICIDIO!"

 Terribile Complotto di Stato Contro la Famiglia Gandini!

AGGIORNATO 29 Maggio 2015.

Ogni giorno, sul posto di lavoro, mio fratello, come nostro padre in precedenza,
ha subìto e continua a subìre, imposizioni e maltrattamenti stabiliti dalla (VERA) MAFIA, con obbligo ai cittadini incaricati (di "turno") di eseguirli, per costringerlo ad andarsene e ad avviare una attività in proprio.

martedì 5 maggio 2015

COMUNICATO PER "MICROSOFT" (E PER LA MAFIA!).

COMUNICATO PER "MICROSOFT" (Pubblicato sulla Pagina Facebook di "Microsoft"):

"Sono Alessandra Gandini di Ferrara, ormai tutta l'Italia sa che sono sotto estorsione da parte della (VERA) MAFIA
e che per questo motivo, sono costretta a subìre, da generazioni della mia famiglia, "congelamenti" e RICATTI!

venerdì 24 aprile 2015

COMPLOTTO DI STATO CONTRO LA FAMIGLIA GANDINI di Ferrara!

Da quando io e mio fratello abbiamo scoperto che la gente è tutta "in servizio" su ORDINI di autorità, per farci del male, truffarci e maltrattarci, quale RICATTO-VENDETTA a scopo di estorsione, siamo, finalmente, in grado di difenderci e palesare pubblicamente i danni che ci vengono propinati giornalmente! E non solo!

martedì 14 aprile 2015

WINDOWS: ANCORA ORDINI ILLEGALI COMPIUTI!

WINDOWS: ANCORA ORDINI ILLEGALI COMPIUTI!
ANCORA VENDETTE SU ORDINE DELLE AUTORITA' E DEI POLITICI!

E TUTTI GLI ALTRI:
Laboratorio Analisi Estense di Ferrara.
Medici.
Veterinari.
Ferramenta e Fabbri.

Dimostro e DENUNCIO ancora una volta: Windows ha compiuto, di nuovo, ATTI ILLEGALI verso i miei computer, su ORDINI ILLEGALI DI MAFIA COME VENDETTA! Dal momento che, nonostante le minacce ricevute, continuo a divulgare LA VERITA' sui SOPRUSI commessi da autorità e politici contro la famiglia Gandini, per impedirmi di fare ciò, ad ogni nuovo Post di Denuncia, il mio computer è danneggiato in modo grave.

sabato 11 aprile 2015

LA BENEDIZIONE DELLA CASA IN OCCASIONE DELLA PASQUA: PER MOLTI ITALIANI, MA NON PER TUTTI! ...

Anche la Chiesa "seleziona" i cittadini e nega!
Le prove del "congelamento" mafioso contro la famiglia Gandini.

Le ostilità, l'ostracismo crudele e disumano dello Stato, contro una famiglia ignara di tutto!
E per questo, ancora più indifesa!

Anche quest'anno, la Chiesa (in base a ORDINI di "congelamento" di MAFIA) ha negato la benedizione della nostra casa in occasione della ricorrenza della Pasqua, tramite il costante impegno dei sacerdoti!

giovedì 26 marzo 2015

PERSEGUITATI: QUANDO USCIAMO DI CASA, LA CASTA INVIA LA SUA MANOVALANZA A DISTRUGGERE! AGGIORNATO AL 30 Marzo 2015.

AGGIORNATO AL 30 MARZO 2015, inizio e fondo Post.

Entrambe le immagini sono state trovate su Internet. Non conformi agli originali.


E' proprio così! Nelle poche ore di uscita e solamente un giorno alla settimana, non appena usciamo di casa per fare le spese necessarie, LA CASTA invia la "sua manovalanza" a danneggiare e distruggere IN OMERTA' la nostra casa! Allo stesso modo, il nostro cane beagle, Brenda, è stato brutalmente avvelenato.

lunedì 23 marzo 2015

PUBBLICANO IL MIO "APPELLO" SUL LORO SITO WEB, MA SOLO PER SCREDITARLO, SCREDITARMI, TENTANDO DI FAR APPARIRE LA NOSTRA TERRIBILE SITUAZIONE, UN AMMASSO DI FALSITA'! ...

Dal Sito di "Milocca – Milena Libera" (Paese in provincia di Caltanissetta)
"Comunicare senza problemi"

(Sotto il Link)

TITOLO DELL'ARTICOLO-POST:

Questa è una storia terribile

9 marzo 2015 di Milocca

L’olocausto di una famiglia onesta!

Famiglia Gandini

Il Commento del Sito al termine del mio "Appello":

"Abbiamo pubblicato l’Appello. Invitiamo Alessandra a precisare il sequestro subito e la storia della reclusione in ospedali psichiatrici, per diradare i dubbi sull’autenticità della vicenda raccontata che, se vera, apre forti interrogativi sulle autorità preposte alla lotta contro la mafia. MML"

giovedì 12 marzo 2015

LO STATO DEI "DIRITTI": L' ITALIA?

Famiglia Gandini:
da sinistra, mamma Anna, Alessandro, Alessandra, papà Luigi

Voglio far notare a tutti voi, l'accanimento, la prepotenza e l'oppressione che dobbiamo subìre continuamente, da parte della MAFIA (autorità tutte e politici tutti), ogni giorno che riusciamo a sopravvivere, in qualsiasi luogo, contesto o frangente, io e mio fratello Alessandro!
Affrontando continuamente nuovi tranelli per essere estorti, truffati e derubati. Senza contare i danni ingenti e indescrivibili, che ci COSTRINGONO ad una vita priva di ogni valore vero! E senza possibilità di usufruire di servizi necessari e di DIRITTI che, solitamente, dovrebbero spettare ad ogni cittadino su suolo italiano.

sabato 7 marzo 2015

HERA SU ORDINI DI MAFIA: ESALAZIONI DI GASOLIO DAI RUBINETTI DELL'ACQUA!

Ho già portato all'attenzione dei cittadini la fuoriuscita "ANOMALA" di esalazioni tipo idrocarburi, gasolio, attraverso i rubinetti dell'acqua di casa nostra, sia bagno che cucina.
Un'altra VENDETTA, un altro RICATTO, un altro ATTENTATO!


Su ORDINI di autorità e politici.

lunedì 2 marzo 2015

POLIZIA POSTALE: SOMMARIE INFORMAZIONI, ANCORA?!....

Avevo lasciato in sospeso, di proposito, gli esiti ottenuti a seguito della vicenda che riguardava la polizia postale. In data 16 Aprile 2014 ero stata convocata, e con me mio fratello Alessandro, presso la sede di Via Bologna a Ferrara, per alcune "sommarie informazioni". La questione concerneva, come si puo' immaginare, la stesura del mio Blog-Denuncia.

giovedì 19 febbraio 2015

ANCHE "MICROSOFT" !...



Notate come l'immenso Mondo di Internet possa essere così vasto da diventare irraggiungibile. Ma, allo stesso tempo, incredibilmente così vicino!
E notate ancora, come l'invisibile microcosmo costituito dalla famiglia Gandini di Ferrara sia diventato, incredibilmente,  un macrocosmo....
A cosa mi riferisco?

mercoledì 4 febbraio 2015

LA COMMISSIONE EUROPEA (Rappresentanza in Italia) E LA FAMIGLIA GANDINI.

RISPOSTA della "Commissione europea – Rappresentanza in Italia", al mio appello sulla loro Pagina Facebook dall'omonimo nome.

28 gennaio alle ore 20.17 ·
APPELLO: "Mi chiamo Alessandra Gandini, sono nata e cresciuta a Ferrara. Insieme a mio fratello Alessandro mi trovo sotto estorsione da parte della mafia sin dalla nascita, poiché lo erano già i nostri genitori, nonni e generazioni precedenti: di padre in figlio. Questa è una storia terribile.

lunedì 26 gennaio 2015

NUOVI E SEMPRE PIU' NUMEROSI INSULTI SU "YOUTUBE" E SU "FACEBOOK": L'ACCANIMENTO, LA PREPOTENZA E L'ARROGANZA DELLA (VERA) MAFIA! DUE NUOVE MINACCE; LE MIE RISPOSTE.


NUOVI E SEMPRE PIU' NUMEROSI INSULTI SU "YOUTUBE" E SU "FACEBOOK";        
L'ACCANIMENTO, LA PREPOTENZA E L'ARROGANZA DELLA (VERA) MAFIA!
DUE NUOVE MINACCE; LE MIE RISPOSTE.
LA MAFIA MI MINACCIA USANDO L'IDENTITA' di un'altra persona:
STAI ATTENTA A SCRIVERE QUESTE COSE SUL WEB!

LA FAMIGLIA GANDINI:
UNA TERRIBILE VICENDA INTERNAZIONALE, UN OLOCAUSTO INFAME E VIGLIACCO PROTRATTO DA INTERE GENERAZIONI NEL SILENZIO OMERTOSO DI TUTTI I CITTADINI!
ESTORSIONI E OMICIDI OCCULTI, SU ORDINI DI AUTORITA' E POLITICI, OTTENUTI GRAZIE ALLA COLLABORAZIONE FORZATA E DETERMINANTE DI TUTTI I CITTADINI.